<STRANE VISIONI>
ALESSANDRO TANNOIA

ALESSANDRO TANNOIA> lunedì 5 dicembre 2005
incontro con l'autore alle ore 19.00
proiezioni dalle ore 20.00
fine ore 22.00

 

Alessandro Tannoia

One man flag
2005, video, 6’.

Capelli al vento
2005, video, 15’.

Occidentale
2004, video, 20’.

Via Crucis
2004, pellicola in video, 7’.

Pic/Nic
2003, video, 98’.

I sotterranei della memoria
(con Davide di Lernia)
2001, pellicola in video, 24’.

15 intervalli per Videogruppo televisione
(con Lucio Lionello e Davide di Lernia)
1999/2000, video, colore, 15 spot per 2’ l’uno

Dora svelata
(con Lucio Lionello)
1998, video, 7 monitor contemporanei su mappa topografica calpestabile 5m.x30m., colore, 210'.
Videostruttura presentata all’inaugurazione dell’Enviroment Park a Torino.

10 intervalli per Videogruppo televisione
(con Lucio Lionello)
1997, video, colore, 5' per 10 spot.

OGR - Zona gialla
(con Lucio Lionello)
1996, pellicola in video, colore, 15'.

Una casa poco solida
(con Lucio Lionello)
1996, 35mm, , colore, 8'.
Presentato alla Mostra d'arte cinematografica di Venezia nella sezione "Finestra sulle immagini".

Un sottile velo
(con Lucio Lionello)
1995, video, colore, 5'.

La Mole rovesciata
(con Lucio Lionello)
1995, pellicola in video, due monitor contemporanei, colore, 5' e 25'.
Videostruttura esposta al “Flash Art Museum” di Trevi.

Senza tempo
di Alessandro Tannoia e Lucio Lionello
(con Lucio Lionello)
1994, pellicola in video, colore, 15'.

Via da qui
(con Lucio Lionello)
1993, 35mm, colore, 17'.
Premiato come miglior cortometraggio italiano alla Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia.

, poi dopo
(con Lucio Lionello)
1992, pellicola in video, colore, 20'.

Per farla finita con il giudizio di Dio
(con Christian Jayme e Jean Christophe Fendoni)
1992, video, 30’

Dove tutto è
(con Lucio Lionello)
1989/1990, 16mm, colore, 17'.
Secondo premio "Spazio Italia" al Festival Internazionale Cinema Giovani.

Il randagio
(con Lucio Lionello)
1989, Super8, colore, 45'.

Vita da cani
(con Lucio Lionello)
1988, video, colore, 3'.