< STRANE VISIONI >
CORRADO FRANCO
"L'Ultima Questione "

CORRADO FRANCO > domenica 24 novembre 2003
incontro con l'autore dalle ore 18.30, proiezioni dalle 20.00 alle 21.00

 

Corrado Franco

Un cortometraggio di Corrado Franco

"L'ULTIMA QUESTIONE", regia di Corrado Franco, con Alessandro Haber, Giorgio Lanza e Renzo Lori, è un cortometraggio (15') liberamente tratto da un racconto dello scrittore ungherese Istvàn Orkény, con circa 2' di effetti speciali visivi del "mago" italiano del 3D, Davide Pirotti.

"L'ULTIMA QUESTIONE" (costo oltre 100 milioni), è stato prodotto da Sherpa Film, con la partecipazione di TELE+, e il sostegno dell'Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte.

"L'ULTIMA QUESTIONE" è stato presentato con successo nei più importanti Festivals Internazionali del mondo e ha vinto premi molto prestigiosi (v.elenco).

In Italia è stato distribuito abbinato ad un film di lungometraggio, a partire da Aprile 2001 e per diversi mesi, in sale cinematografiche di Roma, Milano, Torino e altre città.

"L'ULTIMA QUESTIONE" è stato in corsa per in corsa per la "nomination" al Premio Oscar 2002 (Academy Awards), nella sezione Miglior Cortometraggio (Best Live Action Short Film).

PREMI (selezione):

- GLOBO D'ORO 2001, Migliore Cortometraggio Italiano 2001, assegnato a giugno 2001 dalla Associazione della Stampa Estera in Italia, e consegnato, con premiazione a Cinecittà, da Gillo Pontecorvo a Corrado Franco;
- NASTRO D'ARGENTO 2001, Migliore Cortometraggio Italiano 2001, assegnato a giugno 2001 dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, con premiazione al Taormina Film Fest;
- PREMIO CENTAURO 2001, Migliore Cortometraggio Concorso Internazionale, Festival Internazionale di San Pietroburgo, giugno 2001;
- PREMIO MONIQUE BARBERINI 2001, Migliore Cortometraggio tratto da opera letteraria, Festival Internazionale Scrittura e Immagine di Pescara, novembre 2001;
- 2001 PREMIO TRAIN DE VIE, Migliore Cortometraggio Italiano, Roma;
- PREMIO SCREENWRITERS STORE RUNNER UP 2001, Migliore Sceneggiatura, Festival Internazionale di Manchester (Kinofilm), novembre 2001.

FESTIVAL (selezione):

- 2000 Montreal World Film Festival - Anteprima mondiale - Competizione Ufficiale;
- 2001 Festival Internazionale di Clermont-Ferrand - Competizione Ufficiale;
- 2001 Festival Internazionale di San Pietroburgo - Competizione Ufficiale;
- 2001 Palm Springs International Festival of Short Films - Competizione Ufficiale;
- 2001 PiFan Puchon International Film Festival (South Korea) - Competizione Ufficiale;
- 2001 Los Angeles International Short Film Festival - Competizione Ufficiale;
- 2001 Festival Internazionale Scrittura e Immagine di Pescara - Competizione Ufficiale;
- 2001 Manchester Kinofilm International Short Film Festival - Competizione Ufficiale

biofilmografia

Corrado Franco, dopo alcune esperienze sia come copy-writer (Armando Testa, Jesus), sia come curatore (insieme a Dario Tommasi) di una rubrica radiofonica di critica cinematografica, ha realizzato come regista il suo primo film, distribuito on cine-clubs e sale d'essai "Al riparo da sguardi indiscreti" (1982, 72', Super 8 gonfiato a 16 mm., Premio Speciale della Giuria al Festival Internazionale di Bruxelles).

Successivamente ha diretto il TV-movie per la RAI "L'ultima corsa" (1983, 35') e il film di lungometraggio in 35 mm. "Corsa in discesa" (1990, 92'), tratto da un racconto di Cornell Woolrich, con Rudiger Vogler (attore protagonista in "Lisbon Story" e in altri films di Wim Wenders).

"Corsa in discesa" è stato prodotto dalla Sherpa Film srl di Corrado Franco, in collaborazione con Mediaset, distribuzione Medusa, ed è stato presentato in concorso al Torino Film Festival.

Nonostante il costo contenuto (circa 800 milioni di lire), "Corsa in discesa" ha ottenuto il Premio di Qualità, Ministero dello Spettacolo (ora Ministero per i Beni e le Attività Culturali), attribuito ai 10 migliori films italiani distribuiti in Italia nel semestre 1990 nelle sale (insieme ai films di Amelio, Salvatores, Fellini, Monicelli, fratelli Taviani, Faenza, ecc…) ed è stato trasmesso numerose volte in TV (TELE+, RETEQUATTRO, ITALIA1).

Corrado Franco dall'A.A. 1996/97 ha tenuto uno stage annuale di "Regia cinematografica e di fiction TV" all'Università di Torino presso il D.A.M.S. (Discipline Arti, Musica, Spettacolo). Nell'A.A. 1999/00 ha avuto un incarico come professore a contratto per il corso "Integrazione della teoria con la pratica della regia e del montaggio cinematografico".

Nell'agosto 2000 ha terminato il cortometraggio in pellicola 35 mm. "L'ultima questione" (15'), con Alessandro Haber e Giorgio Lanza, liberamente tratto dall'omonimo racconto (1968) dello scrittore ungherese Istvan Orkény, e con 2' di effetti speciali visivi in 3D di Davide Pirotti.
Produzione Sherpa Film con la partecipazione di TELE+ e con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte.

"L'ultima questione" è stato presentato con successo nei più importanti festivals internazionali del mondo e ha vinto premi molto prestigiosi come il Nastro d'Argento 2001, il Globo d'Oro 2001, il Premio Centauro al Festival di San Pietroburgo 2001 (v.scheda).

"L'ultima questione" è stato in corsa per la "nomination" al Premio Oscar 2002 (Accademy Awards), nella sezione Miglior Cortometraggio (Best Live Action Short Film).