MAX CHICCO

MAX CHICCO > lunedì 4 dicembre 2006
incontro con l'autore alle ore 19.00
proiezioni dalle ore 20.00
fine ore 22.00

 

MAX CHICCO

 


L'incontro con il regista Max Chicco verterà sul rapporto cinema-guerra, visto dal suo punto di vista e dai prodotti da lui realizzati.

Verranno presentati alcuni estratti da alcune sue produzioni:
Il sig. Rossi prese il fucile (co-diretto da Enrico Verra) prodotto da Rai 2 e vincitore del Festival Cinema Giovani. Racconta la storia di venti signori di mezza età che partono da San Remo per "giocare alla guerra" in Normandia, tragicommedia di una settimana di follia.
Lunedì mattina, cortometraggio che ha vinto molti festival in Italia, vincitore del Premio Qualità del Ministero, racconta una giornata tipo di due giovani ragazzi che devono combattere per sbarcare il lunario…la guerra giornaliera di due ragazzi come noi…
Twin Towers: una tragedia americana, un documentario in diretta della tragedia dell'11 settembre, un documento in presa diretta, agghiacciante perché in quei momenti non si sapeva cosa era successo…
Volevano portarci via le stelle, documentario sociale sulla partigiana-staffetta Marisa Scala, che ha riconosciuto dopo sessant'anni il suo carnefice nel lager di Bolzano.
Il sadico Misha Seifert, rivive nei racconti di Marisa, tornata per l'occasione a Bolzano dove era ubicato il lager, e dove oggi è sorto una zona residenziale…
Saddam, lungometraggio d'esordio di Max Chicco, produzione indipendente, uscito in venti sale in Italia e ora in dvd con etichetta Millennium Storm. Riccardo Leto e Mauro Stante sono due contractors che hanno il compito ad Abu Ghraib di fare la guardia a un detenuto eccellente: chi è rinchiuso nella cella 51/A? Verrà presentato il teaser del film e dieci minuti del film. www.saddamilfilm.com